Contratto di licenza d'uso della piattaforma Worktogether

Il presente Contratto (di seguito, il “Contratto”) è stipulato tra Thinsoft s.r.l. (di seguito “Thinsoft” o "Fornitore"), CF e P.IVA 02505480984, con sede legale in Via Padana Superiore 169/C, 25035 Ospitaletto (BS), e il Cliente (congiuntamente le “Parti”). Il Cliente è identificato con i dati forniti attraverso l’apposita scheda di registrazione ed acquisto, compilata da suo rappresentante legale o comunque da procuratore autorizzato alla stipula del presente Contratto in nome e per conto del Cliente.

Le Parti convengono e stipulano il seguente Contratto di licenza d’uso non esclusiva per la piattaforma Worktogether®.

1. OGGETTO DEL CONTRATTO

Thinsoft, nel rispetto dei termini e condizioni del presente Contratto, si impegna a fornire al Cliente una licenza limitata, non esclusiva, di utilizzo della Piattaforma Worktogether, che consente direttamente al Cliente di gestire lavori e progetti invitando i propri collaboratori/clienti (di seguito "utenti"), attraverso un’applicazione SAAS (Software – AS – A – Service) resa disponibile in Internet. Sarà comunque a disposizione del Cliente il periodo iniziale di prova gratuita di 30 giorni (Trial) nel corso del quale potrà verificare le funzionalità della Piattaforma Worktogether e nel corso del quale potrà recedere in qualsiasi momento, senza alcun impegno e costo. Resta inteso che il trattamento dei dati connesso all’uso della piattaforma avverrà in ogni caso nel rispetto delle norme vigenti, fermo restando che il Cliente assume il ruolo di Titolare del trattamento e Thinsoft, avvalendosi a tal fine della propria struttura organizzativa, assume il ruolo di responsabile del trattamento come meglio precisato nel punti seguenti.

a. I contenuti dei file, delle immagini e dei testi e le anagrafiche degli utenti invitati sono di esclusiva proprietà del Cliente e Thinsoft si impegna a non farne alcun uso diverso da quello previsto per l’adempimento del Contratto. In particolare Thinsoft si impegna a: non cedere o mettere a disposizione di terzi gli elenchi anagrafici, in modo parziale o totale, temporaneo o definitivo; a non mantenerne copia, salvo quella indispensabile al funzionamento della Piattaforma Worktogether e ai sensi della normativa vigente. Thinsoft tratterà i dati necessari degli utenti del Cliente solamente in qualità di Responsabile esterno al trattamento dati. A tal fine il Cliente con il presente atto nomina Thinsoft responsabile del trattamento, Thinsoft accetta la nomina contestualmente alla sottoscrizione del presente Contratto, possedendo le capacità tecniche per ricoprire tale ruolo, e solo ed esclusivamente in relazione alla gestione informatica dei database del Cliente, escludendo la responsabilità del loro contenuto e del loro utilizzo da parte del Cliente stesso. Resta peraltro inteso che Thinsoft per lo svolgimento di attività strumentali alla fruizione da parte del Cliente della Piattaforma Worktogether potrà avvalersi della struttura organizzativa normalmente utilizzata nello svolgimento dei trattamenti effettuati. Si precisa a tale proposito che il responsabile potrà utilizzare propri responsabili, sia interni che esterni, oltre che propri incaricati del trattamento, che operano nell'ambito della struttura operativa dal nominato responsabile anche in relazione a dati che la stessa Thinsoft tratta per conto di terzi.

b. La designazione a responsabile di Thinsoft ha durata pari alla durata del presente Contratto e si intenderà revocata all’atto dello scioglimento del Contratto stesso, per qualsiasi causa ciò avvenga. Allo scioglimento del rapporto contrattuale, i dati personali del Cliente e le copie degli stessi saranno eliminati definitivamente dal sistema informativo di Worktogether, salvi gli obblighi di legge.

c. Thinsoft si impegna a fornire al Cliente l’assistenza tecnica per segnalazioni legate al corretto funzionamento della Piattaforma Worktogether.

d. Thinsoft declina ogni responsabilità in tutti i casi in cui l’esecuzione della prestazione non sia possibile per cause a lui non imputabili, ivi compresi gli scioperi, anche aziendali, o problemi tecnici delle infrastrutture di terze parti utilizzate.

2. DURATA

La durata del contratto è fissata dal Cliente in fase di sottoscrizione o di rinnovo, a scelta tra un mese o un anno.

3. CANONE DELLA SOTTOSCRIZIONE

In caso di mancato pagamento dei canoni, o di qualsiasi altra prestazione di assistenza fatturata separatamente, Thinsoft si riserva il diritto di sospendere la fornitura dei servizi facenti parte del presente accordo, senza necessità di diffida o messa in mora. Il mancato pagamento nei termini pattuiti comporta la decadenza del beneficio del termine ex art. 1186 c.c. e, quindi, ThinSoft S.r.l. potrà pretendere immediatamente il saldo di tutto quanto dovutoLe anche se non ancora scaduto.

4. USO DELLA PIATTAFORMA WORKTOGETHER – DIRITTO D’AUTORE

Il Software che governa la piattaforma Worktogether è protetto dalle leggi e trattati sulla proprietà intellettuale. La piattaforma Worktogether viene concessa in licenza, non viene venduta. Il presente Contratto non concede al Cliente alcun diritto in relazione a eventuali marchi o marchi registrati.

È vietato al Cliente di cedere o dare in sub-licenza la piattaforma Worktogether a terzi, anche a scopo didattico o dimostrativo.

E’ vietato decodificare, decompilare o disassemblare il Software.

In caso di contestazioni da parte di terzi circa pretesi diritti d’autore o patrimoniali aventi ad oggetto gli aggiornamenti di cui al presente contratto, il Cliente dovrà prontamente informare ThinSoft S.r.l. delle contestazioni avanzate da terzi e delle iniziative intraprese. Le parti si impegnano a collaborare nella predisposizione delle necessarie difese.

5. OBBLIGHI E RESPONSABILITA’ DEL CLIENTE

E’ obbligo del Cliente adottare ogni precauzione per garantire la segretezza della  propria password, qualunque sia il formato di memorizzazione (leggibile dall’elaboratore, listati, ecc.).

Rientrano nell’esclusiva responsabilità del Cliente la supervisione, la direzione e il controllo dell’uso della piattaforma ed in genere tutte le operazioni connesse e/o strumentali a tale uso, anche effettuate da parte degli utenti del Cliente.

6. TRATTAMENTO DEI DATI AI SENSI DEL D. LGS. 196/2003

Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs 30/06/2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito Codice) il Fornitore, con riferimento ai dati personali acquisiti o che verranno acquisiti (a titolo esemplificativo: anagrafici, fiscali, nominativi, contabili, ecc.) in relazione ai rapporti contrattuali intercorsi/intercorrenti con il Cliente o a quelli che potranno essere intrattenuti in futuro, informa che:

a. il trattamento dei dati da parte del Fornitore avverrà in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati, per finalità riguardanti l’esecuzione delle obbligazioni di cui al presente contratto, per verifiche e valutazioni sulle risultanze e sull’andamento del rapporto, nonché sui rischi ad esso connessi (e cioè ad es: veridicità dei dati forniti, solvibilità anche in corso di rapporto, ecc.), per adempimenti di legge e/o di disposizioni di organi pubblici, per attività di promozione dei prodotti del Fornitore e per finalità commerciali e/o di marketing anche attraverso l’uso delle coordinate di posta elettronica del Cliente;

b. il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia un eventuale rifiuto di fornire i medesimi potrebbe determinare difficoltà nella conclusione (in via esemplificativa, i dati identificativi del Cliente, il Codice Fiscale, la Partita IVA, ecc.), esecuzione e gestione (e cioè ad es.: i dati relativi al c/c bancario del Cliente, alle attività del Cliente, i nominativi e poteri dei Rappresentanti legali del Cliente, i dati a carattere patrimoniale, finanziario o economico in genere, ecc.) del Contratto;

c. la ragione sociale del Cliente potrà essere diffusa attraverso il sito internet del Fornitore oppure a mezzo stampa per finalità di promozione dei prodotti e/o servizi del Fornitore. I dati personali acquisiti potranno essere comunicati, comunque in via confidenziale, ai soggetti che forniscono, a loro volta, il Fornitore ed essere trasferiti alle sedi degli stessi al fine di effettuare analisi di mercato, pianificare i processi di vendita e di rivelazione delle attività svolte da parte del canale indiretto. Questi soggetti, effettuando il Trattamento dei Dati Personali come indicato precedentemente, quindi in modo differente ed estraneo rispetto al trattamento effettuato dal Fornitore, agiscono a tutti gli effetti in qualità di Titolari;

d. i dati saranno comunicati a società controllate e/o collegate al Fornitore;

e. i dati saranno altresì comunicati a Pubbliche Amministrazioni, Società di revisione ed a tutti i soggetti ai quali la comunicazione sia dovuta in forza di obblighi di legge e/o contrattuali; potranno venire a conoscenza dei dati del Cliente il Responsabile ed i soggetti incaricati del trattamento preposti alla gestione del contratto;

f. il Cliente potrà rivolgersi al Servizio Privacy presso il responsabile del trattamento per verificare i propri dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dall’art. 7 del Codice. In particolare potrà opporsi in ogni momento, sempre attraverso il Servizio Privacy, al trattamento delle sue coordinate di posta elettronica a fini di vendita diretta o di marketing.

Il titolare del trattamento è ThinSoft S.r.l., con sede in Ospitaletto (BS), via Padana Superiore 169/C.

7. CLAUSOLE GENERALI

Il presente contratto regolamenta i diritti e gli obblighi del Cliente e del Fornitore, intendendosi nulla, annullata e priva di efficacia qualsivoglia eventuale precedente e/o diversa pattuizione scritta e/o orale tra le parti avente il medesimo oggetto.

8. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

Qualora non vengano adempiute con le modalità stabilite le pattuizioni di cui ai punti 3, 4, 5, 7, 9 del presente contratto, lo stesso si intenderà risolto di diritto nel momento in cui la parte interessata dichiari all'altra di volersi avvalere del predetto rimedio, così come previsto dall'art. 1456 c.c..

9. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA’

ThinSoft S.r.l. si assume la responsabilità dei danni subiti dal Cliente, in funzione delle presenti obbligazioni, solo in quanto imputabili a dolo o colpa grave di ThinSoft S.r.l. o dei suoi collaboratori. La responsabilità del Fornitore, sia contrattuale, sia per fatto illecito, o ad altro titolo, non potrà in alcun caso superare il valore del canone annuo maggiorato di un quarto.

ThinSoft non sarà responsabile nei confronti del Cliente per qualsiasi danno o perdita:

- patita dal Cliente qualora ThinSoft non si sia resa negligente né inadempiente alle proprie obbligazioni previste dal presente contratto;

- qualora tale perdita o danno non risultino essere risultato prevedibile di una negligenza o di un inadempimento da parte di ThinSoft S.r.l.;

- causati da difetti o deficienze di prodotti o servizi rettificati, da ThinSoft S.r.l., in tempi ragionevoli;

- siano essi diretti o consequenziali al presente accordo, quali perdita di affari, di utili, stipendi, compensi;

- che avrebbero potuto essere evitate dal Cliente seguendo le indicazioni ed istruzioni di ThinSoft S.r.l.;

- causati dalla mancata adozione da parte del Cliente di misure quali la creazione di copie di sicurezza dei dati caricati nella piattaforma Worktogether;

- qualora l’aggravio di tale perdita o danno sia la conseguenza di una negligenza o violazione dei termini del presente accordo da parte del Cliente;

Nessuna disposizione del presente contratto limiterà o escluderà la responsabilità di ThinSoft per morte o lesioni personali causate da sua colpa grave o dolo e in tutti quei casi in cui la responsabilità di ThinSoft S.r.l. non possa essere esclusa o limitata ai sensi dell’art. 1229 del codice civile; o nei limiti in cui la medesima non possa essere esclusa o limitata per legge.

10. LEGGE APPLICABILE

Il presente contratto, così come qualunque altro accordo con esso connesso, sarà disciplinato dalla legge italiana.

11. RISOLUZIONE CONTROVERSIE - FORO COMPETENTE

Ai sensi del D. Lgs 28/2010 art. 5 comma 5, tutte le controversie che dovessero insorgere in relazione al presente contratto o ad esso comunque ricollegate, comprese quelle inerenti la sua interpretazione, validità, efficacia, esecuzione e risoluzione, saranno sottoposte al tentativo di conciliazione presso la Camera di conciliazione dell'Ordine degli Avvocati di Brescia - iscritta presso il Ministero della Giustizia al n. 50 del registro degli organismi di mediazione – in base al regolamento di mediazione dalla stessa emanato.

Il regolamento, le tabelle delle indennità e la modulistica in vigore al momento dell’attivazione della procedura sono consultabili all’indirizzo internet www.ordineavvocatibrescia.it.

In caso di fallimento del tentativo di conciliazione il foro competente in via esclusiva per qualsivoglia controversia sarà quello di Brescia.

Ai sensi degli artt. 1341 e 1342 Codice Civile, le parti dichiarano di aver ben compreso ed espressamente approvare le clausole del presente rapporto di cui ai punti 1 (Oggetto del contratto), 2 (Durata del contratto), 3 (Canone della sottoscrizione), 4 (Uso della piattaforma Worktogether - Diritti d'autore), 5 (Obblighi e responsabilità del cliente), 7 (Clausole generali), 8 (Recesso anticipato), 9 (Limitazioni di responsabilità), 10 (Legge applicabile), 11 (Risoluzione controversie – Foro competente).

Contattaci

Desideri maggiori informazioni? Ti interessa WorkTogether Project installato sul server della tua azienda?
Scrivici, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

Iscrizione alla newsletter di WorkTogether: due comunicazioni al mese con contenuti formativi su intranet e digital workplace, gratis.